Coriandolo

Coriandrum sativum

I semi del coriandolo sono usati interi o macinati e vengono usate anche le foglie e le radici.  Il coriandolo è una spezia molto versatile; in Germania viene utilizzato per aromatizzare i biscotti mentre nella cucina tailandese, indiana e messicana per preparare molti piatti a base di carne, pesce o verdure.

Provenienza:
Il coriandolo è stata una pianta originaria dell'Europa meridionale e del Medio Oriente per molti anni. Oggi la si trova in tutto il Mediterraneo, nei Balcani, in Russia, in India e in America.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Coriandolo.