Cumino

Cuminum cyminum

I suoi semi sono utilizzati essiccati o interi. Il cumino è un elemento essenziale nel mondo arabo e nella cucina latino-americana, nonchè componente importante della miscela Garam Masala. Viene impiegato per insaporire piatti a base di verdure, pesce e carne.

Provenienza:
Il cumino proviene probabilmente dal Mediterraneo orientale e dall'Egitto dove viene usato fin dai tempi più antichi. Oggi le principali aree di produzione sono l'Iran, Indonesia, la Cina e il Sud del Mediterraneo.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Cumino: