Santoreggia

Satureja hortensis

Le sue foglie sono usate sia fresche che essiccate e sono ideale per la preparazione di piatti a base di carne e pesce. In particolare si sposa bene con la selvaggina e le verdure. E' una pianta molto digeribile per questo motivo è molto usata, perchè aiuta a favorire la gigestione dei cibi.

Provenienza:
Originaria dell'Asia, più precisamente dal Mediterraneo orientale, oggi è ampiamente utilizzata in tutta Europa, India e anche in parte del Sud Africa.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Santoreggia.