Cardamomo

Elettaria cardamomum

I suoi semi sono utilizzati essiccati o interi. Il cardamomo è un must nel vin brulè in coppia con lo zenzero. Nella tradizione orientale, si usa molto per insaporire il tè o il caffè grazie al suo sapore deciso e intenso. In cucina viene impiegato per la preparazione di salsicce, aringe, patè, ma anche in liquori come il whisky.

Provenienza:
Originario dell'India del Sud e della Malesia, oggi è coltivato anche in Guatemala e in India dove è molto popolare.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Cardamomo.