Chiodi di Garofano

Syzygium aromaticum

Di questa pianta se ne utilizzano i boccioli dei fiori essiccati e sono molto usati specialmente nel periodo natalizio, per preparare dolci, biscotti o per aromatizzare bevande (vin cotto). L'odore intenso e molto caldo è indispendabile in molti piatti, non solo a Natale. Ideale per insaporire stufati, bolliti di carne, zuppe, brodi, selvaggina e pollame.

Provenienza:
L'albero di garofano proviene da una regione indonesiana delle Molucche, anche chiamata isole delle spezie. Al giorno d'oggi i chiodi di garofano si coltivano in Madagascar, Tanzania, Sri Lanka e Malesia.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Chiodi di Garofano.