Nigella

Nigella sativa

I suoi semi sono utilizzati essiccati, interi o polverizzati ed è particolarmente usato per insaporire piatti tipici della cucina indiena e orientale. È ottimo sulla focaccia o nel pane.

Provenienza:
Deve le sue origini in Medio Oriente e nell'Europa meridionale, ma oggi è coltivato principalmente in Egitto e in Turchia.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Nigella.