Sesamo

Sesamum indicum

I semi di sesamo dono utilizzati interi, essiccati o polverizzati e sono molto usati per la preparazione di prodotti da panetteria, come pane, grissini o focacce. È ideale anche per l'impanatura del pesce o della carne al posto del pangrattato.

Provenienza:
Proviene dall'Asia ed è una delle più antiche piante coltivate nel mondo. Per decenni, i piccoli semi sono cresciuti in Mesopotamia tra il Tigri e l'Eufrate, in India e in Africa. Oggi, i principali paesi produttori sono il Nicaragua, il Messico, la Cina e la Turchia.

Fonte: Anne Iburg "Dumonts kleines Gewürz Lexikon", Eggolsheim, Dörfler Verlag GmbH


Prodotti con Sesamo: