Olio di cocco: alternativa salutare in cucina!

martedì, 05 maggio 2015

Olio di cocco: alternativa salutare in cucina!

L’olio di cocco, ottenuto dalla polpa essiccata della noce di cocco, viene utilizzato nell’industria cosmetica ma anche in quella alimentare.

Alcuni studi hanno dimostrato che questo alimento può migliorare l’attività celebrale ed accelerare il metabolismo. L’olio di cocco contiene circa il 90% di grassi saturi, simile ai grassi contenuti nei prodotti di origine animale, ma , in quanto vegetale, è privo di colesterolo e quindi può essere un’ottima soluzione in cucina. Uno dei benefici dell’uso alimentare dell’olio di cocco è l’aiuto nel vincere la stanchezza fisica e mentale, di non appesantire il fegato e di combattere i radicali liberi.

L’olio di cocco è l’alimento che contiene una maggiore quantità di acido laurico rispetto ad ogni altro alimento, ha la funzione di elevare il livello del colesterolo cosidetto “buono” e ridurre quello “cattivo” Usato in cucina, dona un gusto inconfondibile alle ricette.

Avendo un punto di affumicatura più elevato dell’olio di oliva, l’olio di cocco tollera livelli di calore molto elevati e può essere usato, per esempio, per far “saltare” il cibo in padella. Nella forma oleosa può essere miscelato con dolci, zuppe, frullati o cereali ai quali donerà un inconfondibile sapore. Possiamo sostituire l’olio di cocco al burro, usandone un 25% in meno, in quanto è composto quasi interamente di grassi. Adatto alla preparazione di piatti a base di legumi e cereali, carni e verdure sarà un ottimo alleato nella nostra dieta e ci aiuterà a provare sapori del tutto nuovi.

L'olio di cocco biologico è ideale anche per la preparazione di gustosi piatti e golosi dolci! Dona una consistenza morbida alle tue torte ed è un'ottima alternativa vegan al burro! 

Prepariamo insieme una facilissima torta al cioccolato e olio di cocco.

Ingredienti

  • 180 g di farina 0 bio
  • 150 g di zucchero di canna grezzo bio
  • 4 cucchiai di cacao amaro equosolidale bio
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 6 cucchiai di olio di cocco bio Optima Naturals 
  • 250 ml di acqua
  • 80 gr di cioccolato al 70% bio
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

In una bowl mescolare per bene zucchero, farina, cacao e bicarbonato (gli ingredienti secchi). Aggiungere successivamente olio di cocco e acqua. Unire il cioccolato grattugiato e mescolare con la frusta elettrica. Quando tutti gli ingredienti saranno mescolati per bene e l'impasto risulterà morbido e cremoso, versarlo nella tortiera precedentemente unta (con una noce di olio di cocco o margarina) e infarinata e fare cuocere a 180° per 30-35 minuti, facendo la prova stecchino.
Sfornare e lasciare raffreddare, spolverare poi con zucchero a velo e servire a cubotti. 

Perché usare l'olio di cocco in cucina?

Oltre ad essere un delizioso frutto, il cocco è un alimento con alti valori nutritivi e ben tollerabile in quanto non contiene:

  • Colesterolo
  • Conservanti
  • Coloranti
  • Aromi
  • Dolcificanti
  • Zuccheri aggiunti
  • Sale
  • Amido, latte, lattosio
  • Soia, grano, lievito

Questa ricetta è un'idea alternativa e sana per una merenda golosa o per la prima colazione!