Le spezie: altre idee creative su come utilizzarle

mercoledì, 06 novembre 2019

Le spezie: altre idee creative su come utilizzarle

Adoriamo le spezie: non ne abbiamo mai abbastanza! Le spezie sono semplicemente deliziose e bisognerebbe sempre averne una bella scorta in casa. Prima di tutto perché esaltano il sapore di ogni cibo e ci permettono di cucinare utilizzando meno sale, ed inoltre durano a lungo. Nel peggiore dei casi, possono perdere il loro aroma dopo circa due anni ma difficilmente andranno proprio a male. Oltretutto, esistono numerosi utilizzi alternativi delle spezie che talvolta si possono rivelare davvero utili. Vediamone alcuni!

Basilico

Questa profumata pianta mediterranea è semplicemente indispensabile in cucina. Non solo per preparare il pesto e per aromatizzare insalate e zuppe. Recentemente, infatti, viene spesso utilizzato per dare un tocco in più ai cocktail e per preparare creativi dessert. Forse non tutti sanno, però, che il basilico è anche un ottimo metodo per alleviare il mal di testa. Il basilico, infatti, ha un effetto rilassante sui muscoli e, quindi, aiuta a sciogliere la tensione in tutto il corpo. Il modo migliore per aiutare ad alleviare il mal di testa è inserire qualche foglia di basilico essiccato in una pentola di acqua bollente e fare i classici suffumigi respirando il vapore con un asciugamano sulla testa. Provare per credere!

Un altro vantaggio del basilico: aiuta a contrastare il prurito ed il gonfiore delle punture di insetti. Basta applicare un po' di pasta di basilico sulla zona interessata ed il gonfiore diminuirà. Buono a sapersi!

Cumino

Indispensabile nella cucina indiana, sembra che il cumino aiuti a tenere sotto controllo il peso e la percentuale di grasso corporeo. Uno studio condotto da un'università iraniana ha dimostrato che un gruppo di persone, a cui è stato somministrato un cucchiaino di cumino al giorno, avrebbe avuto una riduzione del 15% del peso in tre mesi. Che sia vero oppure no, tentar non nuoce! Inoltre, il cumino contiene molti antiossidanti che possono legare i radicali liberi presenti nel corpo e quindi, a quanto pare, ridurre il rischio di cancro.

Il cumino fa anche bene ai capelli: basta mescolare un po' di cumino macinato con olio per capelli o acqua e massaggiare sul cuoio capelluto. Questo dovrebbe aiutare contro la forfora e la caduta dei capelli.

Menta

La menta non ha solo un sapore eccellente nei cocktail, ma può anche essere usata per preparare un detergente naturale. Per prepararlo è necessario mescolare una tazza di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di sale e un ¼ di tazza di menta essiccata. Mescolare con un po' d'acqua e applicare sull'area da pulire. Strofinare con una spugna e portare via lo sporco. Molto semplice.

Origano

Questa erba aromatica è un vero tuttofare, non solo in cucina! Se hai un brutto raffreddore, puoi utilizzare l'origano combinato con olio di cocco e spalmarlo sul petto per lenire la tosse e liberare le vie respiratorie. Una valida alternativa ai balsami in commercio.

Questo preparato può anche aiutare contro i dolori mestruali massaggiandolo sul basso addome. L'origano, grazie ai suoi oli essenziali, ha anche un effetto disinfettante e può essere utilizzato per igienizzare le mani strofinandole con l'erba aromatica fresca.

Paprica

La paprica può essere utilizzata per trattare piccoli tagli, in quanto inibisce il sanguinamento. Può essere anche utile per la pelle del viso: applicare una maschera per il viso, preparata con un cucchiaio di paprica e due cucchiai di miele, aiuta ad equilibrare il tono della pelle riducendo le rughe e donando più luminosità.

Rosmarino

In estate, moscerini, zanzare e altri insetti fastidiosi sono spesso una vera tortura! Per tenerli lontani può essere utile bruciare un rametto di rosmarino. Grazie alle sue proprietà astringenti, è anche un ottimo ingrediente per preparare il sapone fatto in casa.

Cannella

Una classica spezia di Natale che può essere utilizzata non solo per preparare deliziosi biscotti, ma anche come fungicida in giardino! La cannella, infatti, uccide funghi e spore: basta miscelare polvere di cannella e acqua in una bottiglia, agitare bene e spruzzare sulle piante da giardino.

L'odore di cannella aiuta anche a ridurre lo stress e ad aumentare la concentrazione e la memoria. Potrebbe essere una buona idea, quindi, fare una bella infornata di biscotti alla cannella mentre stai preparando il tuo prossimo esame.