Torta del Coniglio Pasqualino

venerdì, 23 marzo 2018

Torta del Coniglio Pasqualino

Sorpendi i tuoi ospiti con questa bellissima e coloratissima torta!

Una dolcissima idea pasquale per la gioia dei bambini, ma non solo: la torta del coniglietto Pasqualino è bella da vedere e buonissima da gustare. Segui la nostra ricetta per fare un figurone:

Torta del Coniglio Pasqualino alla Vaniglia

Utensili necessari:

  • teglie circolari (Ø 20 cm)
  • un tagliere di grandi dimensioni per la torta

Ingredienti:

  • 200 ml di olio di cocco
  • 1 tazza di zucchero
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia in spray
  • 1 bustina di zucchero vanigliato (3-4 cucchiai)
  • 1 tazza di yogurt
  • 6 uova (a temperatura ambiente)

  • 3 tazze abbondanti di farina 00
  • 2 ½ cucchiaini di polvere lievitante
  • 1 cucchiaino di sale

Decorazione:

  • glassa alla vaniglia (o frosting di cocco, mandorla e crema di burro)
  • scaglie di cocco
  • colorante alimentare
  • confetti o codette colorati
  • marzapane per il naso

Preriscaldare il forno a 175°C.

Porre l'olio di cocco in una ciotola grande e sbattere finché non assume una consistenza leggera, soffice e cremosa. Il barattolo da 250 ml dell'olio di cocco della Öhlmühle Solling è perfetta per questa ricetta, anche per la sua consistenza cremosa che facilita il lavoro.

17499177_10100179395137863_2526422519167515331_n - Edited.jpg

Successivamente, aggiungere all'olio di cocco lo zucchero, lo zucchero vanigliato e l'estratto di vaniglia. Mescolare bene il composot. Sbattere le uova una ad una finché non risulteranno ben amalgamate, dopodiché aggiungere lo yogurt.

In una ciotola piccola, unire la farina, la polvere lievitante ed il sale. Successivamente, unire lentamente il tutto al composto preparato in precedenza nella ciotola grande. Lavorare il composto con uno sbattitore a velocità alta per 3 minuti fino ad ottenere un impasto ben lievitato.

Predisporre due teglie circolari provviste di carta da forno, imburrando e infarinando i bordi della teglia.

Il metodo più veloce per adattare la carta da forno alla teglia, è quello di adagiare la carta all'interno della teglia, tracciando una linea attorno ai bordi aiutandosi con le unghie, che lasceranno il segno una volta tolta la carta dalla teglia. Quindi ritagliare la forma circolare e adagiarla sulla base della teglia.
17499043_10100179395018103_8079631977882272335_n.jpg

Inserire metà del composto in ciascuna teglia. Infornare e lasciare cuocere ciascuna teglia per circa 30 minuti. Quando il centro dell'impasto risulterà cotto, togliere dal forno e lasciare raffreddare.

Quando entrambe le basi si saranno raffreddate, risulteranno pronte da decorare! La prima base servirà a formare la testa del coniglietto, mentre la seconda verrà utilizzata per ricavarne le orecchie e il papillon. Nella foto si può vedere come tagliare la seconda base in modo da ottenere due orecchie e il papillon:

bunny ears.jpg

Decorare Pasqualino lasciando spazio alla fantasia con glassa alla vaniglia, confetti colorati e scaglie di cocco!

75899.jpg